Come Dimagrire con il Cardiofitness

Dimagrire è sempre il passino fisso della società di oggi. Le diete sono attaccate ai frigoriferi di tutte le famiglie e in tutte le case. Così quando si decide di dimagrire, si pensa che basti seguire qualche settimana una qualche dieta ipocalorica per vedere il miracolo realizzarsi. Purtroppo svegliarsi dal sogno è difficile e dà una sensazione amara, perché purtroppo, non è così. Per dimagrire è necessario seguire una dieta e inserire nella nostra quotidianità, l’attività fisica. Ormai le palestre presentano una svariata fantasia di attività, atte a incentivare e a invogliare l’utente non amante dello sport a immergersi in questo mondo sconosciuto dell’attività fisica. Nuova attività è quella del cardiofitness. Vediamo che cosa risulta essere e come dimagrire con questa nuova attività fisica e una dieta regolare.

Il cardiofitness, già il nome stesso lo indica, è quell’attività fisica atta a migliore e il nostro sistema cardiovascolare. La regola generale per dimagrire è senz’altro quella di consumare più caloriche, rispetto a quelle che assumiamo. Per mantenere però il nostro fisico in buone condizioni, non bisogna solo perdere i chili in eccesso, ma allenare anche i nostri muscoli, per mantenerci tonici e ed elastici.

Il sudore provocato dall’attività fisica, è una risposta importante del nostro corpo allo sforzo fisico, in cui elimina le tossine nocive e serve a perdere le calorie e i chili di troppo. Però è necessario avere un piano atletico ben preciso e regolare per migliorare la nostra prestazione fisica e soprattutto come nel caso del cardiofitness, di migliorare il nostro sistema cardiovascolare.

Le attività che mettono a dura prova il nostro corpo sono attività aerobiche, come per esempio la camminata veloce, la corsa anche se leggera, la bicicletta, e vista anche la stagione invernale anche lo sci può essere indicato. Attività che possono essere eseguite in casa sono invece la cyclette o, meglio ancora, la cyclette ellittica, che permette di fare lavorare in modo più completo il corpo. La cosa importante e cercare di mantenere il nostro corpo sotto stretto controllo, senza arrivare a sentirci troppo affaticati e soprattutto senza mettere sotto sforzo in maniera non idonea il nostro cuore. Per fare questo, significa che quando si alleniamo, non dobbiamo sentirci mai troppo spossati, soprattutto senza alcun respiro.

L’allenamento deve avvenire nel tempo, ma soprattutto con costanza. Purtroppo per ottenere gli obiettivi e risultati migliori, è necessario aspettare e avere pazienza. Per avere un buon allenamento, per dimagrire e disperdere una maggiore quantità di calorie, non è necessario aumentare il ritmo e la velocità della nostra attività fisica.

Che sia camminata veloce, o corsa leggera, non è necessario esagerare con la velocità. Meglio percorrere più chilometri e per più tempo, invece dello scatto in velocità che ci fa sfiancare in tempi brevi, riducendo le forze, e arrestando anticipatamente la nostra attività fisica quotidiana.

L’alimentazione è indispensabile se volete dimagrire e mantenere il corpo in perfetta forma curando la muscolatura e l’esito della bilancia. Imparate a dosare i piatti e a seguire dei pasti più idonei se e quando dovete allenarvi. Si consigliano pasti non abbondanti a base di pochi carboidrati e medie quantità di proteine, contorno di verdura fresca, e una porzione di frutta.

Si raccomanda di bere tanta acqua durante la giornata, circa un litro e mezzo. Integrate se necessario i sali minerali che perdete sudando con dei giusti e naturali energetici. Ossia delle bevande non gassate, evitare le energy drinks, che non sono proprio indicate, ma semplici integratori alimentari a base di frutta e vitamine.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *